Username: Password: Auto: | Entra nel forum | Registrati
   Copyright | Privacy
Home page > Biblioteca
Cerca:

i bambini e la loro famiglia   L'apprendista genitore
  Psicologia ed educazione

  Cercando le parole
  Proposte di lettura

  Crescere giocando
  Occasioni di sviluppo ludico

  Stili di vita
  Opportunità ecosostenibili


misurare e calibrare   Mille e una realtà
  Frammenti di mondo

  Famiglie & Società
  Istruzioni per l'uso

  Incontri in officina
  Vite e storie

  Girovagando
  In giro per fare ed imparare



partecipa anche tu

 proponi un articolo,
 una segnalazione, o altro.
 scopri come scrivendo a
 
redazione@officinagenitori.org

 

Genitori fatti ad arte


immagine allegata

"Genitori fatti ad arte" è una nuova rubrica di approfondimento pedagogico.

Un'occasione per riflettere sul proprio ruolo genitoriale e sui propri stili educativi, su nuovi modi ed opportunità per stare con i propri figli e condividere esperienze inconsuete attraverso l'arte moderna e contemporanea.

Ogni volta verrà presentata e proposta un'opera d'arte diversa, punto di partenza e stimolo per riflessioni ed attività pratiche per tutta la famiglia.

Perché l'Arte Moderna e Contemporanea?
Come può essere utile in ambito educativo?


In generale l'arte si offre sempre come medium educativo e pedagogico di grande valore, ma soprattutto quella moderna e contemporanea è uno strumento ottimale in questo senso: è provocatoria, spiazzante, a volte incomprensibile e perfino scioccante. Ed è per questo che invita alla riflessione: davanti ad un'opera d'arte contemporanea è pressoché impossibile restare indifferenti. Possiamo non capirla, non condividerne i presupposti o i valori, possiamo esserne disgustati o al contrario completamente rapiti e affascinati senza nemmeno sapere perché, ma susciterà sempre e comunque una qualche reazione che ci porterà a riflettere e a riconsiderare i nostri valori e le nostre convinzioni. Un costante lavoro di revisione e di messa in discussione dei punti fermi della propria cultura, dei valori, dei ruoli, paragonabile a quel che avviene quando si è genitori (o educatori, in generale).

Ecco come l'arte può rivelarsi strumento utile nella costante ricerca dell'equilibrio, precario ed instabile per definizione, e come punto di partenza in itinerari di supporto ai ruoli genitoriali.

La rubrica Genitori Fatti ad Arte è curata per Officina Genitori da Sara Baistrocchi, laureata in Scienze dell'Educazione, Master in Servizi Educativi per il Patrimonio Artistico, specializzata in tecniche artistiche ed artigianato nei contesti formativi.
Lavorando secondo i principi dell'Approccio Reggiano, Sara progetta e conduce da anni, nelle scuole di diverso ordine e grado, percorsi improntati all'educazione del pensiero creativo progettuale, collabora con diverse organizzazioni promuovendo lo sviluppo di stili educativi consapevoli, attraverso l'arte moderna e contemporanea.
Inoltre Sara è anche mamma, e come ama sottolineare; "Ho molta esperienza professionale, ma per avere una panoramica di ciò che comporta l'essere genitore mi è stato utilissimo sperimentarlo direttamente sulla mia pelle!"


Pubblicazioni:

La rabbia: imparare a gestire stati d'animo negativi

Imparare la consapevolezza delle proprie emozioni e stati d'animo

Identità multiple: essere genitori e figli al tempo stesso

Le relazioni come opere d'arte

Diversi punti di vista, prospettive inedite

La riscoperta dei sensi

Parco Güell, un intreccio di storie e di mondi possibili

Libro Letto, momenti di condivisione

L'inizio di una nuova avventura

Avanzamento lavori



Gli altri progetti di questo ambito

-


Tutti i progetti